Daniel Gustav Cramer / Kahu

L’atteggiamento da segugio, rovisto nello scatolone delle fanzine di Leporello. Tra edizioni più o meno conosciute e alcune vere e proprie rarità (un paio di B-TOMICZINE di J….

Scafidi Bauer

Due fanzine, un tema: Camille Carbonaro e Scafidi Bauer

I temi dell’emigrazione e dell’identità definiscono – inevitabilmente – il centro di gravità delle analisi sul mondo contemporaneo. La fotografia non sfugge a questa urgenza e propone, con…

Nostalghia Press

Nostalghia Press

“Nostalghia press” è una piccola etichetta indipendente dedicata alla fotografia e alle arti grafiche, ideata da Marco Soellner il quale ispirandosi al manifesto del collettivo cinematografico “Dogma 95”,…

Apocalypse’s Tales

Francesco Viscuso | Apocalypse’s Tales

C’è un mondo immaginario – ma in fondo non più di tanto – che la fotografia pura difficilmente potrebbe esplorare. Quello in cui ci trasporta Francesco Viscuso è…

Corpo Libero

Flavia Fasano | Corpo Libero

Pronta la quinta uscita per il catalogo Fugazine. Dopo una pausa di molti mesi – l’ultima uscita “I’m Dario” di Gianluca Abblasio è datata ormai Aprile 2016 –…

Moises Saman - Discordia

Funzilla a Gazebook

Anche quest’anno Funzilla apre il suo banchetto di fanzine nella splendida cornice di Gazebook, il festival del fotolibro che si svolgerà a Punta Secca (Ragusa) dall’8 all’11 Settembre…

Emanuele Camerini

Emanuele Camerini | The Twelfth Night

The Twelfth Night è un racconto per immagini di una leggenda di amore e paura. Ambientata a Kalsoy, un’isola a Nord Est nell’arcipelago delle Isole Faroe in Danimarca,…

Super Jodido

Super Jodido | Dimeadon

“Dimeadon” è la terza zine prodotta da Super Jodido, un collettivo di fotografi venezuelani dislocati in diverse parti del mondo, che ha come obiettivo primario quello di documentare…

Funzilla a Castenuovo Fotografia

Funzilla sarà presente al Bookshop del Festival Castelnuovo Fotografia, IV edizione i giorni 1 e 2 ottobre 2016

Funzilla a Gazebook

Micro editoria fotografica e attitudine DIY; due ingredienti che arricchiscono il piatto della fotografia sfogliabile di piccoli gioielli autoriali. Nascono così le fanzine fotografiche, produzioni che si muovono entro alcuni confini: auto-produzione, una qualche attitudine “artigianale”, tiratura limitata, prezzo ridotto, distribuzione diretta.

Oscura presenta il n.2 a Milano

Oscura é un progetto DIY (Do It Yourself, totalmente libero ed autoprodotto), un progetto fotografico collettivo indipendente. Ideata nel 2015, promuove “l’invisibile” attraverso la realizzazione di photozine, la cui vendita serve a finanziare il progetto stesso.