Le immagini prodotte sono frutto dell’istinto.
L’istinto si attiva nella ricerca dei temi fondamentali delle mie riflessioni.
L’istinto diventa più consapevole dell’intenzione.
Rivedo le immagini, le mie “Macchie di Rorschach”, e ne trovo il significato nascosto.